Regolamento Spiaggia
ORARIO
Il funzionamento dello Stabilimento Balneare, e quindi di tutti i servizi di spiaggia, è limitato al periodo e all’orario stabilito dalle Autorità competenti.
MODALITA' DI PRENOTAZIONE
Gli ombrelloni e/o le cabine saranno considerati impegnati soltanto dopo il pagamento del 30% del prezzo relativo; l’eventuale saldo dovrà essere versato entro e non oltre il decimo giorno del periodo impegnato. Le somme versate a qualsiasi titolo non verranno restituite per nessun motivo ai sensi dell’articolo 59, comma 1, lettera “n” del Decreto Legislativo n. 21 del 21/02/2014 in materia di diritto di recesso.
Nel costo degli abbonamenti stagionali non sono compresi:
  • I servizi di doccia calda, il cui costo è pari a € 0,50 a erogazione;
  • I servizi di doccia fredda di cui si potrà usufruire tramite una tesserina contenente dieci lavaggi del costo pari a € 1,00;
  • I pedalò, il cui costo orario è pari a € 10,00;
  • I campi da beach volley e il campo da calcio i cui costi di affitto sono soggetti alla TESSERA CAMPI OBBLIGATORIA. Essa sarà nominale e conterrà 6 TASSELLI: ogni tassello equivarrà a un’ora di gioco che sarà debitamente datato e firmato dalla Direzione stessa PRIMA DELL’ENTRATA NEI CAMPI. La tessera avrà un costo di € 10,00 e potrà essere sfruttata dal 1 giugno al 15 settembre 2019 dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 20.00. Esaurite le 6 ore, la tessera potrà essere rinnovata al costo e nelle modalità suddetti.
A tal proposito, si invita la gentile clientela a consultare anche i regolamenti relativi all’affitto dei suddetti nella sezione apposita presente sul sito dello stabilimento.
CONDIZIONI PARTICOLARI CHE I CLIENTI DEVONO RISPETTARE
Gli ombrelloni devono essere chiusi in presenza di vento e per richiesta del personale addetto che non dovrà essere intralciato nello svolgimento di tale operazione di chiusura.
Le sdraio, le poltroncine, i lettini e gli altri accessori annessi agli ombrelloni devono rimanere nell’area di pertinenza degli stessi e, quindi, non devono essere spostati in altra zona o sulla battigia.
La Direzione non assume la custodia degli oggetti e valori di proprietà privata introdotti nell’arenile o depositati in cabina e, pertanto, respinge ogni responsabilità per eventuali sottrazioni o danneggiamenti. La Direzione, inoltre, respinge ogni responsabilità nel caso in cui le condizioni suddette non vengano rispettate.
COME DA ORDINANZA COMUNALE, È SEVERAMENTE VIETATO

Portare proprie sdraio, poltroncine, lettini, ecc. all’interno dell’arenile e sotto gli ombrelloni. Se questo verrà fatto, il personale addetto è autorizzato alla rimozione.
Tenere un comportamento scorretto, sconveniente o in ogni caso tale da arrecare disturbo agli altri clienti. Lasciare sull’arenile rifiuti di ogni genere.
Giocare a pallone, a pallavolo, basket, racchettoni, ecc. fuori dalle aree appositamente riservate. Se questo sarà fatto, il personale addetto è autorizzato a intervenire.
Condurre o far permanere qualsiasi tipo di animale a esclusione dei cani di salvataggio e dei cani guida per i non vedenti purché tenuti al guinzaglio come da ordinanza comunale. Se questo sarà fatto, il personale addetto è autorizzato a intervenire.
Cedere il contratto a terzi senza preventiva autorizzazione della Direzione. Per patto espresso si conviene che la violazione anche di una soltanto delle condizioni sopra elencate dà diritto alla Società concessionaria di chiedere la risoluzione del contratto con la conseguente perdita delle somme pagate. La Direzione declina ogni responsabilità per eventuali disservizi dovuti a cause di forza maggiore quali erosione dell’arenile, danni da maltempo, mancanza di energia elettrica o di acqua, scioperi, ecc.
Il presente regolamento è volto alla tutela della privacy prevista nel Decreto Legislativo n. 196 del 30/06/2003 in materia di protezione dei dati personali.